DeepL Logo

I glossari: una soluzione economica ed efficiente per garantire uniformità terminologica

A maggio 2022 abbiamo illustrato come si creano voci nel glossario per tradurre in modo uniforme parole e frasi specifiche. Accontentarsi però non è da noi. Quest’anno, infatti, abbiamo potenziato ulteriormente questa funzione, aggiungendo la possibilità di condividere i glossari e implementando 55 combinazioni di lingue tra cinese, francese, giapponese, inglese, italiano, olandese, polacco, portoghese, russo, spagnolo e tedesco.

In questo articolo esploreremo i modi in cui le ultime funzioni aggiunte al glossario possono aiutare le imprese a crescere, a consolidare la comunicazione interna ed esterna, nonché ad aumentare la produttività dei team.

Quali sono i vantaggi per le aziende?

I glossari garantiscono uniformità per chi si rivolge a un pubblico che parla lingue diverse come nel caso delle multinazionali, per le quali standardizzare la terminologia tecnica, i nomi dei prodotti e la relativa documentazione non solo è fondamentale per una comunicazione chiara ed efficace tra colleghi e clienti, ma contribuisce anche a ridurre i costi e il tempo dedicato alla revisione manuale dei testi. 

Di recente abbiamo introdotto la possibilità di condividere i glossari per gli utenti che possiedono un abbonamento a DeepL Pro per aziende. I membri del team possono quindi creare dei glossari e condividerli con altri colleghi o con l’intero team, migliorando così la collaborazione e snellendo il processo di traduzione.

Come si crea un buon glossario?

Indicare una traduzione univoca per parole e frasi ricorrenti garantisce di per sé una produzione di testi uniformi, ma i glossari devono anche essere revisionati di frequente per restare al passo con gli ultimi aggiornamenti della terminologia aziendale. Da un lato bisogna aggiungere voci per i nuovi prodotti o servizi, dall’altro bisogna correggere o rimuovere quelle obsolete: solo così le traduzioni resteranno sempre attuali, riducendo quasi a zero la revisione manuale dei testi. Sfruttando la funzione dei glossari condivisi, infatti, tutti i membri del team hanno la possibilità di accedere alle stesse voci, assicurando così l’utilizzo di parole e frasi prestabilite a prescindere da chi si stia occupando della traduzione.

The glossary UI depicts an entry for Legal Terms with the source text as English and the target text as German. The English acronym "GDPR" is then set to always translate to DSGVO in German. On the top right a cursor toggles the button "Share with team" so colleagues can use this same entry as well.

Come si utilizza il glossario con i prodotti di DeepL?

La funzione del glossario è disponibile con qualsiasi piano tariffario (Starter, Advanced o Ultimate) o con l’API di DeepL.  

Un piano tariffario consente di:

  • Utilizzare i glossari per la traduzione di testi sul traduttore online e sulle applicazioni desktop; 
  • Integrare i termini del glossario nei documenti tradotti nell’applicazione desktop, mantenendo la formattazione originale. 

L’API consente di:

  • Uniformare le traduzioni sul tuo sito web;  
  • Integrare i termini del glossario nelle piattaforme e negli strumenti interni dell’azienda. 

In che modo le multinazionali utilizzano i glossari?

Il glossario di DeepL assicura alle multinazionali una comunicazione sempre coerente. Ad esempio la Deutsche Bahn, la società ferroviaria tedesca nonché la più grande in Europa, utilizza la funzione del glossario per uniformare le traduzioni per i suoi 320 000 dipendenti in tutto il mondo. Per i conduttori dei treni e il personale ferroviario, infatti, è essenziale essere in grado di comunicare in più lingue, sia per ragioni di sicurezza che di organizzazione. 

Il glossario è una risorsa di cui si avvalgono anche le aziende che lavorano in ambito legale, dove gli errori di traduzione e le incongruenze possono avere delle ripercussioni molto gravi. Addestrata continuamente con i documenti ufficiali dell’Unione Europea, l’intelligenza artificiale di DeepL riesce ad aggirare le insidie del linguaggio giuridico, cogliendo le più piccole sfumature di significato e fornendo delle traduzioni accurate nonostante l’elevata complessità del testo di partenza.

Cosa può fare il glossario per te e la tua azienda?

L’uniformità terminologica non è solo alla base di una comunicazione chiara ed efficace all’interno di un’impresa in espansione, ma rafforza anche l’immagine aziendale, dando modo ai potenziali clienti di farsi un’idea più precisa dei servizi che offre.

Se ti interessa utilizzare DeepL Pro per affinare lo stile comunicativo della tua azienda, contatta il nostro ufficio vendite. Per ulteriori informazioni sulla funzione del glossario, invece, consulta il nostro centro assistenza.